Lecce-Genoa: le probabili formazioni, è il festival delle assenze

Fischio d'inizio alle ore 12:30, arbitra Rocchi di Firenze. Solito schema tattico per Fabio Liverani, Thiago Motta potrebbe cambiare modulo

By
Updated: dicembre 7, 2019
received_803011233467459
received_803011233467459

Lecce-Genoa: le probabili formazioni

LECCE (di Carmen Tommasi) – La terz’ultima in classifica con dieci punti, il Genoa, va a fare visita al neo-promosso Lecce al “Via del Mare”, dove i giallorossi non hanno mai vinto nella stagione in corso. I liguri sono in un momento molto delicato della loro stagione, dopo sconfitta casalinga con il Torino e dovranno provare a portare a casa punti preziosi per uscire dalla zona retrocessione, mentre i giallorossi vogliono proseguire con la striscia di risultati positivi dopo la bella e inaspettata vittoria in casa della Fiorentina.

Liverani, come di consueto, conferma il collaudato 4-3-1-2, con Riccardi che dovrebbe prendere il posto Rossettini, fermato dal giudice sportivo. Non ci saranno nemmeno lo squalificato Lapadula, capitan Mancosu, Benzar, Meccariello e Dumancic tutti out per infortunio. Il tecnico romano ha chiamato in prima squadra Pierno e Monterisi della Primavera. In avanti spazio, dunque, a La Mantia e Babacar -quest’ultimo in ballottaggio con Farias- supportati da Shakhov. In casa Genoa, invece, Thiago Motta potrebbe rimandare in campo i suoi con il 4-3-2-1 ed affidare nuovamente le chiavi dell’attacco a Piramonti, supportato da Agudelo e Pandev. Rispetto alla gara di Coppa Italia c’è anche Schöne. Oltre ai lungodegenti Kouamé e Zapata, sono assenti anche Barreca, Lerager, Sanabria, Gumus, Saponara ed El Yamiq. Non è da escludere per gli ospiti un 3-5-2, provato in settimana dall’allenatore rossoblù.

Arbitra Gianluca Rocchi di Firenze che sarà assistito da Alessandro Costanzo di Orvieto e Giorgio Peretti di Verona; IV Uomo Fabrizio Pasqua di Tivoli. In sala video Luca Banti di Livorno (VAR) e Stefano Liberti di Pisa (AVAR).

Lecce-Genoa: le probabili formazioni

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Riccardi, Calderoni; Petriccione, Tahctsidis, Majer; Shakhov; Babacar, La Mantia. Allenatore: Fabio Liverani.

Genoa (4-3-2-1): Radu; Ghiglione, Romero, Biraschi, Criscito; Cassata, Schone, Sturaro; Pandev, Agudelo; Pinamonti. Allenatore: Thiago Motta.

Stadio: Via del Mare, fischio d’inizio ore 12:30.

Arbitra: Rocchi di Firenze.

Dove vederla: in diretta su DAZN, radiocronaca su RadioRama.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 7 dicembre 2019

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *