Diritti televisivi: la serie B sul web

Il costo per gli utenti potrebbe essere di € 9,90 al mese ma sono attese novità e offerte

By
Updated: giugno 30, 2018
Telecamere immagine web

Sky e serie B si salutano? Sembra proprio di sì, per ora.

Con un’offerta di 66 milioni di euro in tre anni, 22 a stagione gli inglesi di Perform Group (che aveva già acquistato il 30% della Serie A) si aggiudicano i diritti della serie B che sarà trasmesso sul web tramite DAZN, la nuova piattaform Over The Top (OTT) che fa capo al gruppo suddetto.

Perform - Dazn

Perform – Dazn

Il costo per gli utenti potrebbe essere di € 9,90 al mese ma sono attese novità e offerte.

Non è da escludere un accordo con Sky che comunque detiene quasi per intero il pacchetto della serie A che potrebbe gare gola al gruppo.

Entro il 10 luglio, saranno assegnati i diritti per trasmettere in chiaro la partita del venerdì sera, due le pretendenti: Mediaset e Rai.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 30 giugno 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *