POST MATCH – Parlano Liverani e Legittimo, il tecnico del Lecce: “Sconfitta ampia, campionato memorabile”

By
Updated: maggio 6, 2018
31947910_10212000619706661_2124989641550462976_n

MONOPOLI – Fabio Liverani commenta a caldo la pesante sconfitta di 4-1 in casa del Monopoli, ma sorride per la serie B conquistata con una giornata d’anticipo nel match con la Paganese:

“Dispiace per il risultato molto ampio con cui abbiamo perso oggi. Come ho detto ai ragazzi non può essere questa partita ad annebbiare quello che abbiamo fatto durante il campionato. Abbiamo 4 meritati giorni di riposo, da sabato prepareremo la Super Coppa che va affrontata con serietà. Oggi ha vinto la sportività ed è stato molto bello l’applauso finale che ci hanno fatto. I nostri tifosi – ha continuato Liverani- sono un valore aggiunto e hanno una passione sfrenata, dobbiamo essere bravi a trasportarli e a farli essere sempre così gioiosi. Con il Lecce in A? Non ho obiettivi così lunghi e credo che bisogna fare un passo alla volta. Bisogna mantenere la serie B, questa è la cosa vitale. Poi mattone dopo mattone si potrà pensare a qualcosa di più. Un aggettivo per descrivere il mio campionato da allenatore? Memorabile“.

Anche Matteo Legittimo è sulla stessa lunghezza d’onda del suo allenatore: “Dispiace per come abbiamo perso oggi, ma -ha chiosato il difensore di Casarano- abbiamo passato una settimana particolare e di festeggiamenti. Siamo felici per la serie B e ora da sabato prepariamo al meglio la Super Coppa. Il tiro di Sarao? L’ho deviato io. A chi dedico la serie B? Alla mia famiglia: mi é stata sempre molto vicina, sono contento due volte per la promozione, perché sono leccese”.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 6 maggio 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *