Lecce-Sassuolo 2-2: le pagelle dei giallorossi

Lapa-Falco: che coppia. Petriccione fa il "Modric" e la difesa galleggia

By
Updated: novembre 3, 2019
uno
uno

Lecce-Sassuolo: 2-2

LECCE (di Carmen Tommasi) – Il Lecce fa 2-2 in casa con il Sassuolo e rimanda a data da destinarsi la prima vittoria stagionale al “Via del Mare”. Padroni di casa in vantaggio con un gran gol di Lapadula, poi arriva  il pareggio di Toljan e la punizione magistrale di Falco. All’85’ Berardi castiga i giallorossi (LEGGI QUI).

Le pagelle:

Gabriel: Insomma. Oggi si arrende anche lui e non è in vena di miracoli. Il primo gol del Sassuolo lo ricorderà a lungo. VOTO 5.5.

Meccariello: Giornata non facile. Gioca sempre a destra e, a volte, va in affanno e fa fatica su Boga. Meglio, comunque, in fase di contenimento che di spinta. VOTO 5.

Lucioni: Non male. Partita importante fino all’85’, ma poi serve a Berardi, in maniera distratta, l’assist del 2-2 finale. VOTO 5.5.

Rossettini: Il migliore dietro. Limita Defrel e chiude spesso su Boga: copre con sapienza gli errori dei compagni di reparto. Esperienza al comando. VOTO 6.5.

Calderoni: Bella partita, come sempre. Non si stanca mai. Tuttavia, si perde l’inserimento di Defrel nel finale e, poi, nasce la rete finale del Sassuolo. VOTO 6.

Majer: Generoso. Non era al top, ma stringe i denti e fa molto bene a centrocampo. Corre, lotta e tira: un giocatore sempre importante. (Dal 71’ Riccardi: Entra in un momento difficile del match e anche lui diventa vittima dei dribbling di Boga. VOTO 5).

Petriccione: Molto bene, “Modric”. Tocca con intelligenza tantissimi palloni e imposta a dovere. VOTO 6.5.

Tabanelli: Sfortunato. Gioca quaranta minuti e poi si fa male. Perde Toljan nell’azione dell’1-1. VOTO 5.5. (Dal 40’ Shakhov: Timido. Non lascia il segno come contro la Sampdoria. Svogliato. VOTO 5.5).

Mancosu: In sordina. Oggi il capitano ha fatto fatica a dire la sua. Si muove bene, ma alla fine si vede veramente poco. Eccezion fatta per una conclusione in porta. VOTO 5.5.

Babacar: Liverani pensava si fosse fatto male e lo ha sostituito (ieri non si era allenato): lui sembra non averla presa per niente bene e si chiede il perchè. Errore di “comunicazione”. s.v.

(dal 15’ st Falco: Lussuoso. Entra per sostituire Babacar e segna una punizione magistrale, da brividi. La prima rete in serie A. Poi tiene botta fino alla fine. VOTO 7).

Lapadula: GOLLAZZO.  Seconda marcatura di fila: un bran bel gol d'”autore” e tanto lavoro sporco per i suoi. L’ex Milan sembra essere ritornato ai suoi livelli migliori. VOTO 7.

Allenatore Liverani: Che peccato: due altri punti persi. Il Lecce entra bene in campo e fa un buon primo tempo: la gara, come sempre, è stata preparata alla grande. Poi sul 2-1 i giallorossi abbassano pericolosamente il baricentro, entra anche un difensore centrale (Riccardi), e la squadra va in affanno fino al 2-2 finale. VOTO 5.5.

 

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 3 novembre 2019

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *