Spal-Lecce: le probabili formazioni, Semplici e Liverani pensano a qualche nuova “pedina”

I due tecnici sono alla ricerca di punti importanti per la salvezza, fischio d'inizio alle ore 21:00

By
Updated: settembre 24, 2019
71111560_2447097008875402_3926744000068845568_n
71111560_2447097008875402_3926744000068845568_n

Spal-Lecce: le probabili formazione

LECCE (di Carmen Tommasi) – Domani c’è Spal-Lecce alla quinta giornata di serie A, turno infrasettimanale in programma tra oggi, domani e giovedì. Tre punti a testa, frutto di una sola partita vinta in quattro disputate, per Semplici e Liverani. Un vero scontro diretto per la salvezza, anche se è troppo presto per dirlo. Dopo la bella vittoria contro la Lazio di Inzaghi, la squadra di Ferrara è caduta a Reggio Emilia contro il Sassuolo ed è in cerca di riscatto. Stesso discorso vale per i salentini: bisogna dimenticare il brutto k.o. casalingo con il Napoli, 4-1-, e cercare punti importanti per il morale e per la classifica.

LE SCELTE – Leonardo Semplici deve fare a meno di Fares e di D’Alessandro, quest’ultimo ha subito nella gara con il Sassuolo un brutto infortunio al ginocchio (possibile rottura del crociato). Possibile turn-over in difesa con uno tra Igor e Felipe che potrebbe partire titolare. A centrocampo Valoti e Valdifiori scalpitano per una maglia dal primo minuto, così come davanti potrebbe essere l’occasione per vedere Jankovic o Moncini, anche se Di Francesco e Petagna sembrano essere ancora i favoriti nell’undici iniziale. Fabio Liverani conferma il solito 4-3-1-2: in difesa c’è il solito ballottaggio a destra tra Benzar e Rispoli, e con Lucioni, Rossettini e Calderoni a completare il reparto. A centrocampo spazio a Tabanelli, Petriccione e Majer. In attacco ci dovrebbe essere Mancosu a supporto di Falco e Babacar. Sono out Tachsidis, Farias e Lapadulanella lista dei convocati torna per la prima volta in questa stagione Meccariello.

Fischio d’inizio alle ore 21:00 allo stadio “Paolo Meazza” di Ferrara, arbitra Rocchi di Firenze. Il IV Uomo sarà l’arbitro Antonio Rapuano di Rimini; al VAR ci sarà l’ex arbitro Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo, mentre AVAR sarà Lorenzo Manganelli di Valdarno.

Spal-Lecce: le probabili formazioni

Spal (3-5-2): E. Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; Sala, Valoti, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari. Allenatore: Semplici.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Tabanelli, Petriccione, Majer; Mancosu; Falco, Babacar. Allenatore: Liverani.

Arbitra: Rocchi di Firenzi.

Stadio: “Paolo Meazza” di Ferrara, fischio d’inizio ore 21:00.

Dove vederla: diretta su Dazn, radiocronaca su Radio Rama.

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 24 settembre 2019

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *