Torino-Lecce 1-2: le pagelle dei giallorossi

Capitan Mancosu è decisivo, Farias apre le marcature, Falco fa il giocoliere: tutta la squadra è in crescita

By
Updated: settembre 16, 2019
p
p

Le pagelle dei giallorossi

TORINO (di Carmen Tommasi) – Il Lecce espugna l'”Olimpico Grande Torino” e porta a casa i primi tre in campionato. Finisce 2-1: ai granata di Walter Mazzarri non basta il gol su rigore di Belotti. Per i salentini decisive le marcature di Farias, prima, e di capitan Mancosu dopo.

Le pagelle:

Gabriel: Reattivo. Decisivo nell’intervento su Belotti in occasione del contropiede di Zaza e poi fa sempre il suo. VOTO 6.5.

Rispoli: In crescita. Corre sulla fascia di propria competenza senza risparmiarsi, non manca in qualche errorino e nel finale rischia moltissimo per la trattenuta su Belotti.  VOTO 6.

Lucioni: DECISO. Si becca un giallo nel primo tempo che lo condiziona, ma solo in parte. Cresce e fa bene nella ripresa. VOTO 6.5.

Rossettini: ESPERTO. Stesso discorso fatto per Lucioni. Dice, però, anche lui la sua per tutto il resto del match. VOTO 6.

Calderoni: PIMPANTE. Ci metto lo zampino nel gol di Mancosu e poi fa molto bene su un avversario tosto come De Silvestri. VOTO 7.

Tabanelli: CI PROVA. Su di lui viene fischiato un rigore per una trattenuta su Zaza, da rivedere, e per il resto fa a sportellate con gli avversari. VOTO 6.

Tachtsidis: VOGLIOSO. Cerca per ben due volte il gol e nella seconda occasione ci va vicino: sta crescendo e quando alza i ritmi il Lecce cresce. VOTO 6.

Majer: BENE. Fa molto bene nel primo tempo e ha delle idee “geniali”. Cala nella ripresa. VOTO 6.5. Dall’81’ Shakhov s.v.

Falco: Il faro. Le giocate più belle dei giallorossi arrivano anche oggi dai suoi piedi: crea superiorità numerica e fa ammattire l’avversario di turno.  VOTO 7.

Lapadula: Grintoso. Tanti falli commessi e tanti duelli vinti: gioca per la squadra. VOTO 6. Dal 63′ Babacar: Fresco. Mette in seria difficoltà Djidji e cerca il gol. VOTO 6.

Farias: SICURO. Bravo ad arrivare sulla ribattuta che vale l’1-0. Non è ancora al top della condizione, ma ci sta lavorando. VOTO 6.5. Dal 63′ Mancosu: DECISIVO. Il Lecce aspetta il suo miglior capitano che, nel frattempo, ha regalato la rete dei tre punti. VOTO 7.

Allenatore Fabio Liverani: Senza paura e arriva la prima vittoria. Cambia molto negli undici iniziali e le sue scelte gli hanno dato ragione. I giallorossi giocano da Lecce, fanno la partita e non hanno paura dell’avversario, come lui stesso aveva chiesto alla vigilia. VOTO 7.

 

 

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 16 settembre 2019

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *