POST MATCH – Parlano Liverani e Conte, il tecnico del Lecce: “Buone sensazioni, ma c’è da lavorare”

By
Updated: agosto 26, 2019
liv

MILANO – “I giocatori dell’Inter fanno la differenza e gli episodi sono andati a nostro sfavore. Il risultato? E’ pesante, ma non ci cambia nulla. Dobbiamo avere in testa il nostro obiettivo, i 40 punti. Vado via da San Siro con buone sensazioni, ma ovviamente c’è da lavorare”: queste le parole ai microfoni di DAZN di Fabio Liverani dopo il 4-0 subito dal Lecce con l’Inter a San Siro.

LA GARA – “Abbiamo giocato con personalità e dicamo che siamo sulla strada giusta. Oggi sulle fasce Asamoah e Candreva hanno avuto un passo differente rispetto a Rispoli e Calderoni. Ovviamente quando giochi con il modulo a rombo, concedi qualcosa sulle corsie. Noi siamo in fase di rodaggio e abbiamo tanti giocatori nuovi. Volevo capire la nostra mentalità ed i ragazzi mi hanno dimostrato di non aver avuto paura di questo stadio. Questo per me è molto importante”.

ECCO CONTE – Anche il tecnico dell’Inter Antonio Conte, infine, dice la sua sul poker messo a segno dai suoi: “Penso che il singolo si deve esaltare in un’idea di gioco collettivo. Solo così il singolo diventa più bravo e si esalta, migliora. Tutti devono applicare quello che proviamo in allenamento. Dobbiamo migliorare: sul 2-0 ci siamo fatti trasportare dalla gara. Questo non deve succedere, bisogna maturare, perchè la gara va gestita sempre ed in tutte le situazioni. Abbiamo, però, grandi margini di miglioramento…“.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 26 agosto 2019

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *