Fabio Lucioni missione compiuta: il giro della solidarietà è arrivato a Benevento

By
Updated: giugno 1, 2019
61697587_10214578878361516_2753731780912611328_n
Il percorso

Il percorso

BENEVENTO – La promessa è stata mantenuta e non è stato semplice il percorso perché la pioggia ha sorpreso la carovana di ciclisti che insieme a Fabio Lucioni hanno accettato la sfida e hanno pedalato contro la SLA da Lecce a Benevento.

Partiti dal Via del Mare giovedì mattina hanno fatto sosta ad Altamura dopo 170 chilometri, il secondo giorno sono arrivati a Lecedonia dopo 128 chilometri e tanta pioggia e il terzo giorno, oggi, sono giunti a Benevento dopo poco più di 80 chilometri.

Un evento divenuto benefico grazie alla sensibilità di Fabio Lucioni e della moglie e dell’Ottica Rucco che ha partecipato alla “corsa” regalando la bicicletta al difensore del Lecce e non solo, perché il titolare Alessandro ha pedalato insieme a Lucioni fino alla fine.

A Benevento un po’ di gente ad accoglierli ed i volontari dell’associazione AISLA, e solo due o tre persone che hanno accennato ad una contestazione contro il calciatore reo (secondo loro) di aver scelto di vestire la maglia del Lecce lasciando quella della strega nel periodo in cui era squalificato per doping.

Alla fine della corsa c’è da dire solo che ha vinto il cuore, quello che riesce a camminare, correre, pedalare e poi volare oltre ogni ostacolo.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 1 giugno 2019

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *