Brescia, è festa serie A

I lombardi battono 1-0 l'Ascoli e vengono promossi in massima serie A: i tifosi "abbracciano" il tecnico Corini e il patron Cellino

By
Updated: maggio 1, 2019
co

Il Brescia torna in serie A. Il gol di Dessena, nel primo tempo, regala alla squadra di Corini l’aritmetico ritorno in massima serie con due giornate in anticipo. È festa promozione, otto anni dopo l’ultima volta: una grande esplosione di gioia.

Bel primo tempo della capolista con ben tre grandi occasioni prima della rete decisiva. Le rondinelle controllo, poi, bene il match nella ripresa. L’Ascoli con questa sconfitta, invece, sembra dare l’addio definitivo alla corsa playoff.

BRESCIA-ASCOLI 1-0, il tabellino

RETI: 36′ Dessena.

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Mateju, Cistana, Romagnoli, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena (93′ Gastaldello); Spalek (79′ Dall’Oglio); Donnarumma (70′ Morosini), Torregrossa. All. Corini.

ASCOLI (4-3-2-1): Lanni; Andreoni, Brosco, Valentini, Rubin; Addae (71′ Cavion), Troiano, Frattesi; Ninkovic (56′ Ganz), Chajia (78′ Baldini); Ardemagni. All. Vivarini.

AMMONITO: Bisoli (B), Mateju (B), Troiano (A).

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 1 maggio 2019

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *