Liverani: “Il Lecce è artefice del proprio destino”

Perugia-Lecce arbitra Sacchi di Macerata, fischio d'inizio alle ore 21:00 per la 34esima giornata di serie B

By
Updated: aprile 20, 2019
Fabio Liverani, allenatore del Lecce (foto P. Pinto)
Fabio Liverani, allenatore del Lecce

Fabio Liverani, allenatore del Lecce

LECCE – “Viste le assenza sicure, per la gara di lunedì mi porto dietro un paio di dubbi importanti. Abbiamo fatto diverse prove ma nessuna mi ha convinto ancora in modo particolare. In questa fase del campionato tutte le squadre giocano per qualcosa, poi sulla carta ci sono gare più o meno insidiose”: queste le parole di Fabio Liverani in vista della gara di lunedì sera in casa del Perugia, in programma alle ore 21:00 per la 34esima giornata di serie B allo stadio “Renato Curi” .

OCCHIO AGLI UMBRI – I prossimi avversari dei giallorossi sono una squadra da non sottovalutare: “Il Perugia è una squadra costruita per stare stabilmente nella zona play off, è una delle squadre che a me piace di più per la costruzione e per la mentalità nel gioco. Io credo che il Lecce sia artefice del proprio destino. Se Brescia e Palermo dovessero riuscire a inanellare 7 vittorie di fila nelle ultime gare bisognerebbe togliersi il cappello. Se non dovessero riuscirci dovremo essere bravi ad inserirsi nel discorso”.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 20 aprile 2019

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *