Il prossimo avversario: il Cosenza

By
Updated: aprile 2, 2019
Braglia
Braglia

Braglia, allenatore Cosenza

LECCE (di Carmen Tommasi) – La terza gara consecutiva tra le calde mura amiche del “Via del Mare” vede il Lecce di Fabio Liverani ospitare il Cosenza dell’ex tecnico Piero Braglia e del diesse salentino, sempre ex, Stefano Trinchera. Gara affascinate quella tra salentini e calabresi valida per la 31esima giornata di ritorno e in programma alle ore 19:00.

All’andata allo stadio “Gigi Marulla” di Cosenza i giallorossi hanno battuto 3-2 i lupi calabresi: Tutino si è scatenato nella ripresa con una doppietta e ha pareggiato il doppio vantaggio dei giallorossi a segno prima con Venuti e dopo con Palombi. Ma a 7′ dalla fine ci ha pensato Falco a regalare i tre punti che portavano allora la squadra di Liverani a quota 19 punti, al quarto posto. Quella di Braglia restava a 8 punti.

Nell’ultima sfida casalinga il Cosenza ha fermato il Palermo: 1-1 finale e un solo un punto a testa. Sciaudone ha replicato subito al vantaggio di Nestorovski che, al 90’, si è fatto prendere dai nervi e ha incassato la seconda ammonizione.

Il verace tecnico toscano fa giocare i suoi con il 3-5-2: una squadra versatile che si adatta all’avversario e che si chiude bene, un vero osso duro che sicuramente ha una classifica “bugiarda”.

Trentacinque punti dopo 29 gare giocate per un totale di 8 vinte, 10 perse e 11 pareggiate, con soli 26 gol gatti e 33 subiti. Uno dei peggiori attacchi della cadetteria con il promettente Gennaro Tutino che ne ha siglati 8 dei 26 totali. Una squadra ben assortita, ma con pochi elementi esperti per la serie B, calabresi che hanno perso nella gara Cosenza-Cremonese dello scorso febbraio il loro capitano Angelo Corsi. Stagione finita per il difensore per un grave infortunio al ginocchio destro. In difesa non ci sarà nemmeno il difensore centrale Riccardo Idda. In rosa ci sono anche gli ex Legittimo ed Embalo. In avanti Braglia può contare anche sul vivace Maniero.

Chi avrà la meglio?! Potrà dircelo solo il magico rettangolo verde.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 2 aprile 2019

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *