Il Livorno: il prossimo avversario

By
Updated: febbraio 13, 2019
index
index

Il Livorno: il prossimo avversario

LECCE (di Carmen Tommasi) – Si ritorna a giocare nel passionale e caldo “Via del Mare”: questa volta di domenica pomeriggio, con fischio d’inizio alle ore 15:00. Orario “classico” per ospitare il Livorno per la 24esima giornata di serie B. Nell’ultima gara all’Armando Picchi, i prossimi avversari dei giallorossi hanno vinto 2-0 con il Cosenza: ottavo risultato utile di fila per i toscani che si sono accaparrati un importantissimo match in chiave salvezza.

Si decide tutto nella ripresa: Giannetti apre le marcature di testa su assist di Diamanti. Gli uomini di Braglia crescono nel finale e, nonostante il rosso a Tutino, vanno vicini al gol in un paio di occasioni. Ma nel recupero Dumitru, entrato nel finale, si guadagna un rigore. Salzano trasforma con freddezza e fa respirare Breda che, lo scorso 7 novembre, ha sostituto l’esonerato Cristiano Lucarelli allora ultimo in classifica. Gli amaranto sono per la prima volta fuori dalla zona retrocessione, con il Cosenza che ora è distante solo 4 lunghezze.

In 21 gare hanno conquistato 4 vittorie, 8 pareggi e ben 9 sconfitte: con 20 fatti e 26 subiti. Il tutto sta a significare 20 punti in classifica, in condominio con il Foggia. Occhio alla super regia dell’esperto Alino Diamanti, sei gol nel campionato in corso; attenzione anche all’esuberante Giannetti, 4 marcature.

A gennaio per il centrocampo sono arrivati Kupisz e Salzano, e i difensori Boben, Eguelfi e Vicente. Il modulo è il 3-4-1-2. All’andata, lo scorso 25 settembre, il Lecce ha fatto tris in casa del Livorno: amaranto mai in partita e gol per i giallorossi di La Mantia e doppietta di Palombi. Adesso, però, è tutt’altra storia e gli equilibri sono cambiati: come finirà? Lo scopriremo solo vivendo.

 

 

 

 

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 13 febbraio 2019

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *