Il vicepresidente Liguori “tocca” Giulietta ed elogia i tifosi

By
Updated: ottobre 7, 2018
Corrado Liguori, vicepresidente u.s. Lecce

LECCE – Scaramantico il vicepresidente del Lecce Corrado Liguori che prima della gara contro l’Hellas Verona ha fatto visita alla “Giulietta” più famosa d’Italia, e cioè alla statua del famoso personaggio della tragedia Shakespeariana, e così come consiglia la tradizione o la leggenda ha toccano il seno perché c’è chi crede che porti fortuna. La foto però l’ha postata sui suoi profili social con una frase, soltanto a vittoria ottenuta, dopo che il Lecce ha battuto per 2-0 la squadra di Grosso grazie ai gol di La Mantia e Mancosu. Avrà veramente portato fortuna?

il post di Liguori

il post di Liguori

“In ogni caso era un atto dovuto – scrive Liguori –  Scaramanzia a parte gran bella partita contro probabilmente la squadra più forte del campionato! Continuiamo a giocare bene e stiamo migliorando sul piano della gestione della partita e del risultato. Campionato difficilissimo dove puoi vincere a Verona e perdere ad Ascoli ma la sensazione è che questa squadra ha ancora ampi margini di crescita! – Poi elogia Tabanelli, un calciatore che sembra ormai esploso – Non cito mai i singoli ma oggi lo faccio : GRANDE TABA! – Infine Liguori chiude con un pensiero per  i tantissimi tifosi arrivati dal Salento –  Un abbraccio ai nostri 1.300 immensi tifosi che hanno fatto 1.000 km per starci vicino. A loro ed a tutti coloro che soffrono per la nostra maglia dedico la vittoria più prestigiosa da quando abbiamo rilevato il nostro Lecce! Grazie”.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 7 ottobre 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *