Post match – Parlano Liverani, Palombi e Bovo, il tecnico del Lecce: “Vittoria fondamentale”

By
Updated: settembre 22, 2018
Sala stampa neutro

LECCE – “Una vittoria fondamentale per i ragazzi“: queste le parole di Fabio Liverani dopo la vittoria casalinga in rimonta del suo Lecce, 2-1, sul Venezia.

Quando si inizia un percorso di grande cambiamento, come il nostro, lavorare -ha spiegato il tecnico giallorosso- con le vittorie dopo due rimonte subite che possono minare la serenità, diventa importante. Palombi è un giocatore che ho voluto io con il diesse; ha fatto mezz’ora di adattamento dopo una lunga assenza. Ha giocato bene e  poi è stato favorito dall’ingresso di un secondo attaccante per quelle che sono le sue caratteristiche. A destra ci siamo mossi molto bene, lavoriamo nella globalità del gruppo da un mese circa e il percorso è difficile ma è improntato a giocare il pallone sempre e comunque. Tabanelli? Quando è arrivato non era in grande condizione, oggi mi ha dato una grande risposta come anche gli altri che sono entrati”.

IN CRESCITA – “Siamo al 60 per cento dell’essere squadra, tra gruppo e squadra c’è differenza. Siamo sulla buona strada. Bovo? È un giocatore che va ad integrarsi con gli altri giocatori del reparto. Turn over? Faccio fatica a pensarlo, non farò turn over ma darò la possibilità a tutti quelli che si impegnano in settimana e lavorano a mille. La Mantia tra martedì e sabato giocherà sicuramente, deve essere supportato dai compagni e ha bisogno di giocare per tornare in condizione che ora non ha ancora”.

PALOMBI – Due gol  per Simone Palombi che hanno regalato la vittoria ai suoi: “E’ stata una gara difficile, una partita che abbiamo vinto con le unghie e con i denti. Sono contento di aver realizzato una doppietta all’esordio davanti ai miei tifosi, due gol che mi possono dare morale per il prosieguo del campionato. Devo ringraziare Falco e Tabanelli per i due ottimi assist”.

BOVO – Il difensore del Lecce, infine, si dice soddisfatto per i tre punti portati a casa dalla comitiva giallorossa: “La mia prestazione? Mi interessa, ma relativamente, la vittoria di oggi serve per acquisire fiducia e morale. La squadra ha fatto un buon inizio di stagione. La mia condizione ancora  non è ottimale, ma giocare e vincere mi aiuta sicuramente a ritrovarla. Oggi ero emozionato, mi fa molto piacere essere qui in una squadra che sta facendo un buon inizio di campionato. Vedremo, la stagione è ancora lunga”.

 

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 22 settembre 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *