Gli ultrà Lecce mandano un messaggio a Chiricò: “Togliti la maglia”

By
Updated: luglio 25, 2018
37772657_10215224411396954_6677515814075105280_n

LECCE – Arriva il primo messaggio degli Ultrà a Mino Chiricò, il calciatore brindisino che è ritornato a Lecce in questa sessione di calciomercato, ed ha esordito nell’ultima amichevole contro lo SPES mettendo a segno un gol. Inizia la contestazione nei suoi confronti. Lo zoccolo duro della tifoseria leccese non ha mai perdonato a Chiricò l’atteggiamento avuto il giorno dopo la finale Lecce-Carpi che condannò i salentini a rimanere in Lega Pro. Il calciatore infatti dopo aver presentato il certificato medico  non si allenò ma poco più tardi furono postate sui social delle foto sue a bordo piscina in totale relax. Un episodio mai perdonato a cui sono seguiti altri malintesi o atteggiamenti sgraditi.

Oggi il primo messaggio… cosa deciderà di fare la società? Lo scopriremo con il passare dei giorni.

Intanto nei pressi della Villa Comunale a pochi passi dalla sede del Lecce campeggia uno striscione: “Chiricò togliti la maglia”. E uno uguale verso la ferrovia.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 25 luglio 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *