Multa al Lecce, ammenda e inibizione a Vino, stop per Cosenza: le decisioni del giudice sportivo

By
Updated: aprile 30, 2018
GIUDICE-SPORTIVO-213212

LECCE – In  base alle risultanze degli atti ufficiali conseguenti la 37^ giornata di Serie C, sono state deliberate le seguenti sanzioni:

AMMENDA

€ 4.500,00 LECCE perché propri sostenitori, introducevano e accendevano diversi fumogeni e bengala alcuni dei quali lanciati nel recinto di gioco; i medesimi facevano esplodere sempre nel recinto di gioco due petardi, il tutto senza conseguenze; per indebita presenza nel recinto di gioco durante la gara di persone non identificate ma riconducibili alla società (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 1.500,00 RAVENNA perché propri sostenitori intonavano cori offensivi nei confronti dell’istituzione calcistica (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 1.000,00 LIVORNO perché propri sostenitori introducevano, acce

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO 30 GIUGNO 2018 E AMMENDA € 1.500.00

VINO CLAUDIO (LECCE) perché durante la gara indirizzava verso un addetto federale il contenuto di una bottiglietta d’acqua raggiungendolo al corpo (r.proc.fed.,r.c.c. ).

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO 31 MAGGIO 2018 E AMMENDA € 500.00

VAIRA DAVIDE (ROBUR SIENA) perché al termine del primo tempo assumeva un atteggiamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro protestando reiteratamente e rivolgendo frasi offensive ai tesserati della squadra avversaria (panchina aggiuntiva, r.proc.fed.,r.c.c.).

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO 15 MAGGIO 2018 E AMMENDA € 500.00

FEDERICO SANDRO (TERAMO) per proteste e atteggiamento irriguardoso verso l’arbitro durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva).

AMMONIZIONE

CALIFANO GIANNI (PRATO) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva).

IOSSA GAETANO (REGGINA) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE: 

NACCI FEDERICO (PAGANESE) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
LAMBRUGHI ALESSANDRO (TRIESTINA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (XV INFR):

COSENZA FRANCESCO (LECCE)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’IN AMMONIZIONE (X INFR):
KARKALIS FRANCESCO (BASSANO VIRTUS)
VRDOLJAK MARIO (BISCEGLIE)
DELLA LATTA SIMONE (PIACENZA)
TONINELLI DARIO (SANTARCANGELO)
BOLLINO MAURO (SICULA LEONZIO)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR):
COLOMBI MATTEO (ALBINOLEFFE)
ANDREONI CRISTIAN (BASSANO VIRTUS)
AYA RAMZI (CATANIA)
CONTINI BARANOVSKY NIKITA (PONTEDERA)
CANOTTO LUIGI (JUVE STABIA)
MASTALLI ALESSANDRO (JUVE STABIA)
DAMETTO PAOLO (OLBIA)
PIANA LUCA (PAGANESE)
LIURNI LORENZO (PRATO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX INFR):
PASCALI MANUEL (COSENZA)
DI FILIPPO NICOLAS (CUNEO)
TOMI GIOVANNI (SAMBENEDETTESE)
GIACOMELLI STEFANO (VICENZA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR): 
SAITTA MARCO (AKRAGAS)
CORSI ANGELO (COSENZA)
PARTIPILO ANTHONY (VIRTUS FRANCAVILLA)
GYASI EMMANUEL (SUDTIROL)
DAMONTE LORIS (GAVORRANO)
PERICO GABRIELE (LIVORNO)
BIANCU ROBERTO (OLBIA)
SABOTIC MINEL (PISA)
CECCARELLI TOMMASO (PRATO)
PANE PASQUALE (ROBUR SIENA)
RONDANINI IVAN (ROBUR SIENA)
AQUILANTI ANTONIO (SICULA LEONZIO)
GRAZIANO GIOVANNI (TERAMO)
RIZZO ALBERTO (TRAPANI).

 

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 30 aprile 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *