Post Match – Esplosione di gioia: ecco le parole dei protagonisti

Il Lecce batte 1-0 la Paganese al "Via del Mare", raggiunge quota 74 punti, e torna in serie B, con una giornata d'anticipo, dopo 6 anni di inferno nel campionato di Lega Pro

By
Updated: aprile 29, 2018
31398093_10211942419451691_8246830481018978304_n

LECCE (di Carmen Tommasi) – Un’esplosione infinita di gioia nel post match per una serie B attesa e desiderata. Sorrisi accesi, entusiasmato infinito e tanta voglia di festeggiare. Il tecnico Fabio Liverani, nel giorno del suo compleanno, porta il Lecce in serie B, dopo una cavalcata incredibile. Ecco le dichiarazioni a caldo di Liverani, Pacilli, Costa Ferreira, Torromino, Ciancio, Caturano, Mancosu, Armellino, il vicepresidente Liguori e infine di del centrale difensivo Riccardi.

Liverani

Liverani

Fabio Liverani:Festeggiare il mio compleanno in questa maniera è un sogno e i sogni, a volte, si avverano. Per me è una giornata fantastica. Sono felice di aver portato, insieme ai ragazzi, la città in un campionato importante. Due miracoli di fila con me allenatore? Con la Ternana è stato un ‘salvataggio’, con il Lecce si tratta di una buona rinascita. Ho un contratto con il club giallorosso, c’è grande intesa e sintonia con la società. A settembre non pensavo che fossimo i più forti del girone C, sarei ipocrita a dirlo. Questa piazza merita la B, i nostri tifosi sono un valore aggiunto e lo hanno sempre dimostrato”.

Mario Pacilli: “Grande soddisfazione, dopo le lacrime è arrivata la gioia più bella. Siamo felici di aver regalato la promozione a questa fantastica piazza”.

Pedro Costa Ferreira: “La città di Lecce merita questa gioia. É stata un’annata straordinaria, oggi festeggiamo in maniera meritata”.

Giuseppe Torromino:Abbiamo realizzato il sogno nostro e della città. Anche se siamo stati contestati, in alcune occasioni, i numeri parlano chiaro. Questo è un gruppo di calciatori fantastici che in serie B possono fare bene”.

Simone Ciancio: “Giornata indimenticabile. Il tempo non passava più prima dell’inizo del match. Bellissima emozione, giornata speciale”.

Salvatore Caturano: “Anno difficilissimo di gioia e di dolore per me. Volevamo fortemente la promozione e l’abbiamo ottenuta. Abbiamo dormito poco questa notte. Emozione forte con tutta questa gente che aspettava da anni la B”.

Marco Mancosu:Ce la siamo meritati tutti questa serie B, ora abbiamo conquistato il sogno. È bellissimo giocare in questo stadio. A Lecce c’è fame di calcio”.

Armellino

Armellino

Marco Armellino: “Questo è un momento che la città di Lecce  merita. È stata una bella annata. Il mio gol? Non ci penso, contava solo la promozione. Sono felice”.

Corrado Liguori: “È il giorno più bello della mia vita. Sono felicissimo. Qualcuno diceva che non volevamo la serie B, ma eccoci qui. Dedico la promozione ai nostri tifosi, se la sono meritata”.

Davide Riccardi: “Come sto? Non bene, ma di più. Infortunio escluso. Sono felicissimo per la serie B. Ci tengo alla squadra”.

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 29 aprile 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *