Lecce, faccia a faccia con i tifosi: delusione e rabbia

In rappresentanza dei calciatori c’erano Lepore e Cosenza e poi sono arrivati anche il direttore sportivo Mauro Meluso e mister Fabio Liverani

By
Updated: marzo 31, 2018
IMG-20180331-WA0021 - Copia

LECCE – Al termine della gara pareggiata col Siracusa in casa (leggi qui), i calciatori del Lecce hanno avuto un confronto all’ingresso della porta 15 con un centinaio di tifosi. C’era così tanta confusione che il pullman aretuseo non riusciva ad uscire dallo stadio.

In rappresentanza dei calciatori c’erano Lepore e Cosenza e poi sono arrivati anche il presidente Sticchi Damiani e mister Fabio Liverani. La protesta è stata pacata e civile, non sappiamo quali siano stati i concetti espressi ma è ovvio e lampante che la delusione per questa inaspettata crisi è immensa; il messaggio finale è stato “Noi abbiamo il Lecce nel cuore”.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 31 marzo 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *