L’Ad del Lecce Adamo a Lecce Channel: “Sempre accanto ai nostri tifosi”

“Abbiamo rispettato l’impegno preso dopo aver accolto favorevolmente l’invito di devolvere i soldi risparmiati in multe per aiutare le famiglie più bisognose; e continueremo a farlo..."

By
Updated: marzo 9, 2018
Alessandro Adamo
Alessandro Adamo

Alessandro Adamo

LECCE – Nel corso di Lecce Channel Anteprima del venerdì in onda su Telerama e Radio Salento è intervenuto, a seguito di una telefonata di un telespettatore che chiedeva all’Us Lecce una maggiore attenzione in merito ai prezzi dei biglietti e degli abbonamenti per i tifosi che hanno passato il sessantesimo anno di età, l’Amministratore Delegato del club di Via Col. Costadura, Alessandro Adamo che ha voluto testimoniare la massima vicinanza ai tifosi del Lecce, successivamente ha parlato dell’iniziativa dei buoni spesa donati alle famiglie bisognose e infine del prossimo impegno della sfida di domenica col Matera.

VICINANZA AI TIFOSI – “Sin da subito abbiamo praticato una politica dei prezzi abbastanza contenuta per favorire i nostri tifosi. Questa è stata la nostra volontà, oltre ai prezzi degli abbonamenti nel corso della stagione abbiamo anche favorito i nostri tifosi con delle iniziative per consentire a tutti di essere sempre presenti, così come abbiamo fatto in occasione della prossima gara (leggi qui); tutto questo rientra nella logica di avere una partecipazione elevata. Il nostro intento non è assolutamente di far cassa ma quello di un maggior coinvolgimento del pubblico. E così continueremo a fare, e ci auguriamo in futuro di poter avere i tifosi a ridosso del terreno di gioco, pensando eventualmente ad una ristrutturazione dei settori ma ora è presto per parlarne. In questo momento siamo concentrati al massimo per raggiungere l’obiettivo, poi parleremo del resto. In futuro continueremo sempre su questa politica, prezzi accessibili per tutti”.

BUONI SPESA – “Abbiamo rispettato l’impegno preso (leggi qui) dopo aver accolto favorevolmente l’invito di devolvere i soldi risparmiati in multe per aiutare le famiglie più bisognose; e continueremo a farlo. La speranza è quella che non sia più usato materiale pirotecnico perché oltre all’aspetto economico, danneggiano l’aria di festa di una partita di calcio, e sono anche pericolosi. Noi come U.S. Lecce siamo veramente felici di devolvere i soldi risparmiati in multe alle persone che hanno bisogno di un aiuto. Ai tifosi chiediamo solo di starci accanto evitando questi lanci di petardi ”.

MATERA –“ Sarà una gara tostissima; noi siamo ottimisti, la squadra si sta preparando bene ma il Matera ci tiene a fare bella figura ed è legittimo che sia cosi. È una buona squadra gestita da un ottimo allenatore”.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 9 marzo 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *