La Juve Stabia: il prossimo avversario

Nell’ultima gara casalinga al "Romeo Menti" contro il Bisceglie la squadra del duo Ferrara-Caserta ha perso 2-0

By
Updated: febbraio 20, 2018
20080419201615!Juvestabiastemma
20080419201615!Juvestabiastemma

La Juve Stabia: il prossimo avversario del Lecce

LECCE (di Carmen Tommasi) – Si ritorna a giocare al “Via del Mare” e per la 27esima giornata di ritorno c’è Lecce-Juve Stabia. Match in programma domenica 25 febbraio e che avrà inizio alle ore 16.30, e non come programmato inizialmente alle ore 20.30. All’andata è finita 3-2 per i giallorossi: i salentini, complice il turno di riposo del Catania, salivano così al primo posto in classifica con 19 punti conquistati in 8 partite.

Nell’ultima gara casalinga al Romeo Menti contro il Bisceglie la squadra del duo Ferrara-Caserta perde 2-0. Le vespe scendono in campo con il 4-4-2: tra i pali c’è Branduani, con i due centrali Marzorati e Bachini coadiuvati dai terzini Nava e Crialese. In mediana agiscono Viola e Mastalli, mentre i due esterni Melara, ex Lecce, e Canotto hanno il compito di ispirare le due punte Simeri e Paponi. Gli ospiti gestiscono al meglio il primo tempo con il gol di D’Ursi, scoraggiando i gialloblù.

I campani, però, sprecano anche la seconda metà del match che termina appunto con la vittoria del Bisceglie per 0-2 in pieno recupero. I minuti finali sono infuocati: Paponi al 47′ di testa sfiora soltanto la palla senza riuscita ad impattarla in modo tale da indirizzare la sfera verso la porta. Al 49′ c’è anche Branduani nell’area del Bisceglie, ma in contropiede Jovanovic si invola verso la porta e firma il raddoppio, che di fatto taglia le gambe alle vespe, ancora a secco di vittorie nel 2018 tra le mura amiche. Una doccia fredda, questa, che mina anche le prospettive di accesso ai playoff della squadra di Castellammare di Stabia, oggi tutt’altro che scontati.

Dopo 24 gare giocate i prossimi avversari dei salentini hanno 33 punti in classifica frutto di 8 gare vinte, 9 pareggiate e 7 perse, con 29 gol fatti e 27 subiti. La classifica attuale della Juve Stabia probabilmente non rispecchia il reale valore di una squadra certamente temibile da affrontare, e tosta sotto più aspetti, che se riuscirà a dare continuità alle prestazioni potrà dire la sua nella corsa per accaparrarsi un posto importante nei playoff.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 20 febbraio 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *