CHIARETTI: “Non ho parlato con nessuno, ho un anno e mezzo di contratto”

La trattativa per Meluso si presenta difficilissima e potrebbero non bastare nemmeno tutte le risorse che la società di Via Col. Costadura sta cercando di mettere sul piatto della contrattazione.

By
Updated: gennaio 11, 2018
Chiaretti, foto web
Chiaretti, foto web

Chiaretti, foto web

PADOVA – Lucas Chiaretti, questo pomeriggio, ai microfoni di PadovaSport.TV ha stoppato, almeno per ora, tutte le voci che lo vorrebbero vicino al Lecce.

“Si legge ogni giorno una cosa, mi stanno chiedendo un po’ tutti ma io non ho parlato con nessuno, ho un anno e mezzo di contratto col Cittadella; sono rientrato ieri, il direttore non mi ha cercato, se ci sarà qualcosa il direttore mi cercherà. Ora devo pensare solo alla prossima gara con l’Ascoli.

Incalzato ancora dal giornalista, alla domanda “Se il Cittadella dovesse lasciarti andare tu daresti l’ok al trasferimento?”, ha risposto così: “A me fa piacere sentire che interesso a tante squadre, ho sentito tante voci dell’interessamento del Lecce, del Parma, Catania, del Brescia, può fare solo piacere, però dipende dalle esigenze del Cittadella, io sono un calciatore del Cittadella e se mi dicono che hanno esigenze ci sediamo, valutiamo e andiamo avanti. Ora però mi piacerebbe andare in A col Cittadella, sarebbe una cosa meravigliosa in cui ci crediamo e che possiamo provare a fare, bisogna valutare le proprie ambizioni, le mie sono altissime. Io sto qua e vorrei vincere qua”.

La trattativa per Meluso si presenta difficilissima e potrebbero non bastare nemmeno tutte le risorse che la società di Via Col. Costadura sta cercando di mettere sul piatto della contrattazione.

Bisogna attendere, ci vuole tempo, sia per il sì che per il no definitivo.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 11 gennaio 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *