US LECCE – Gli auguri per il nuovo anno del vicepresidente e del capitano

By
Updated: gennaio 1, 2018
18765947_467756226890100_6746178189794393881_n
Il post di Liguori

Il post di Liguori

LECCE – Il vicepresidente e il capitano dell’U.S. Lecce, Corrado Liguori e Checco Lepore, hanno affidato ai loro canali social il messaggio di auguri accogliendo in modo determinato e speranzoso il 2018, un anno che per la società di Via Col. Costadura potrebbe essere veramente importante. La squadra giallorossa che conduce con merito la classifica del Girone C del Campionato di serie C sembra veramente essere sulla buona strada, così come evidenzia anche il vicepresidente del suo messaggio.

“Ed anche il secondo anno della gestione Lecce si chiude questa sera …
Un 2017 che si porta con se la delusione dei rigori di Alessandria, una difficile ripartenza ma anche la consapevolezza di aver operato sempre con programmazione, organizzazione, equilibrio e nell’esclusivo interesse della nostra amata MAGLIA! – Scrive Liguori – Il 2018 è alle porte e sento dal profondo del cuore di augurare a voi tutti, che state condividendo con me momenti belli e meno belli del nostro Lecce, un anno pieno di salute in primis e di successi personali e sportivi. – Conclude così il vicepresidente – Siamo sulla buona strada ma occorre essere tutti uniti e tanti perché in questo modo diventiamo ancora più forti!
Buon 2018 Lecce mio, buon 2018 a tutti voi”

Il post di Lepore

Il post di Lepore

“Tanti auguri a tutta la famiglia del US LECCE. Siamo in tanti nel mondo e auguro tanta felicità a tutti per il nuovo anno che sta arrivando. La sosta ci permette di staccare la spina e avremo otto giorni per rilassarci insieme con le nostre famiglie. – Afferma Lepore, che poi conclude così – Dal 9 gennaio si ripartirà con gli obiettivi che ci siamo prefissati. Sotto il punto di vista sportivo spero nel 2018 di essere ancora protagonista, come sempre e insieme con il LECCE”.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 1 gennaio 2018

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *