Racing Fondi – Lecce: le probabili formazioni

Arbitro dell’incontro il sig. Federico Dionisi di L’Aquila

By
Updated: novembre 24, 2017
Probabili formazioni - Copia (2)

LECCE – Racing Fondi-Lecce, gara valevole per la 16^ giornata del campionato di Serie C è in programma sabato 25 novembre alle ore 16.30 allo stadio “Domenico Purificato” di Fondi.

Mister Mattei tecnico dei pontini, che predilige lo stesso modulo di Liverani, ha tutti gli effettivi a disposizione avendo recuperato anche Corticchia, tranne lo squalificato Nolè, e potrebbe mandare in campo come undici iniziale col 4-3-1-2  Elezaj, Galasso, Vastola, Ghinassi, Paparusso; De Martino, Vasco, Ricciardi; Addessi; Lazzari, Corvia. Anche se Lazzari potrebbe giocare più vicino ad Addessi che a Corvia per dare più fastidio tra le linee alla manovra del Lecce.

Liverani sicuramente si schiererà a specchio ma deve fare i conti con le defezioni di Costa Ferreira, Di Matteo e Caturano, e quindi la formazione sembra pressoché scritta con un solo dubbio in difesa tra chi giocherà accanto a Cosenza, ballottaggio tra Drudi, Marino che ha recuperato dagli acciacchi e Riccardi che si sta confermando un ottimo elemento ma dopo aver giocato anche in Coppa potrebbe riposare almeno inizialmente. Quindi il mister romano potrebbe schierare: Perucchini; Lepore, Cosenza, Drudi (Riccardi), Ciancio; Mancosu, Arrigoni, Armellino; Tsonev; Torromino, Di Piazza.

Arbitro dell’incontro il sig. Federico Dionisi di L’Aquila.

PROBABILI FORMAZIONI

RACING FONDI (4-3-1-2): Elezaj, Galasso, Vastola, Ghinassi, Paparusso; De Martino, Vasco, Ricciardi; Addessi; Corvia, Lazzari. All.: Mattei

LECCE (4-3-1-2): Perucchini; Lepore, Cosenza, Drudi (Riccardi), Ciancio; Mancosu, Arrigoni, Armellino; Tsonev; Torromino, Di Piazza. Allenatore: Liverani

ARBITRO: sig. Federico Dionisi di L’Aquila

ASSISTENTI: sig. Nicola Nevio Spiniello di Avellino e sig. Arcangelo Vingo.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 24 novembre 2017

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *