Lecce-Reggina, le probabili formazioni

Fischio d’inizio (sabato 18 novembre) del sig. Zingarelli di Siena alle ore 20:30

By
Updated: novembre 17, 2017
Probabili formazioni - Copia (16)

LECCE – Sabato 18 novembre alle ore 20:30 le luci del Via del Mare si accenderanno sulla gara Lecce-Reggina, valida per la 15^ giornata del Girone C del campionato di serie C

Mister Liverani, deve fare i conti con l’infermeria, sono out infatti Marino, Costa Ferreira e Di Matteo, ma dovrebbe rimanere fedele al suo 4-3-1-2 e senza stravolgere nulla potrebbe decidere di non rischiare nemmeno Mancosu dal primo minuto. Quindi l’undici iniziale potrebbe essere formato da Perucchini; Lepore, Cosenza, Riccardi, Ciancio; Tsonev, Arrigoni, Armellino; Pacilli; Caturano, Di Piazza.

Mister Maurizi, senza Laezza squalificato e Sciamanna infortunato,  dovrebbe rispondere a specchio con il 4-3-1-2. Qualche dubbio in difesa sul centrale da affiancare a Di Filippo, i papabili sono Gatti oppure Pasqualoni con un suo spostamento da destra; altro punto interrogativo riguarda l’impiego dal primo minuto di Di Livio a ridosso delle punte perché non è al meglio della condizione fisica, dovrebbe però farcela, e quindi potrebbero scendere in campo i seguenti undici calciatori: Cucchietti; Pasqualoni, Di Filippo, Gatti, Solerio; Garufi, De Francesco, Porcino; Di Livio; Tulissi, Bianchimano.

Fischio d’inizio (sabato 18 novembre) del sig. Zingarelli di Siena alle ore 20:30.

La gara sarà trasmessa in diretta streaming da Eleven Sports.

PROBABILI FORMAZIONI

 LECCE (4-3-1-2): Perucchini; Lepore, Cosenza, Riccardi, Ciancio; Tsonev, Arrigoni, Armellino; Pacilli; Caturano, Di Piazza. Allenatore: Liverani

REGGINA (4-3-1-2): Cucchietti; Pasqualoni (77′ Tazza), Di Filippo, Gatti, Solerio; Garufi, De Francesco, Porcino; Di Livio; Tulissi, Bianchimano. A disp.: Licastro, Turrin, Auriletto, Marino, Amato, Silenzi. All. Maurizi.

ARBITRO: sig. Andrea Zingarelli di Siena

ASSISTENTI: sig. Giuseppe Mansi di Nocera Inferiore e Giuliano Parrella di Battipaglia

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 17 novembre 2017

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *