LECCE – Controlli intensificati per evitare l’ingresso di materiale pirotecnico

Tale misura si rende necessaria, come già comunicato in precedenza, alla luce della nota problematica del lancio di fumogeni ed esplosione di petardi (già sanzionata in recidiva nella corrente stagione).

By
Updated: novembre 16, 2017
La Curva Nord

LECCE – La società di Via Col. Costadura fa sapere ai tifosi che anche in occasione della gara contro la Reggina saranno intensificati i controlli  per scongiurare l’introduzione di materiale pirotecnico, in modo da evitare l’eventuale chiusura di un singolo settore del Via del Mare. Ecco il comunicato:

L’U.S. Lecce informa i propri tifosi che sabato, in occasione della gara con la Reggina, verranno intensificati i controlli di sicurezza ai varchi d’accesso dello stadio, al fine di prevenire l’introduzione e l’eventuale lancio di materiale pirotecnico.

Tale misura si rende necessaria, come già comunicato in precedenza, alla luce della nota problematica del lancio di fumogeni ed esplosione di petardi (già sanzionata in recidiva nella corrente stagione).
L’oggettiva pericolosità e gravità di tali comportamenti, se ripetuti, potrebbe portare, in caso di ulteriori violazioni, all’immediata applicazione della sanzione della chiusura di un singolo settore dello stadio.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 16 novembre 2017

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *