Tsonev: “Felice per il gol e …”

By
Updated: novembre 14, 2017
Tsonev foto Pinto

LECCE – Una partita da protagonista, un gol da cineteca ed  una vittoria importante. Per Radoslav Tsonev la gara con il Siracusa è stata tutto questo e tanto altro: “Sono contento per il gol realizzato a Siracusa e per la vittoria della squadra. Sulla rete -ha spiegato il centrocampista bulgaro, 22 anni- mi è venuto naturale cercare immediatamente il tiro una volta arrivatomi il pallone. Sabato scorso inizialmente ho giocato da trequartista, poi con  l’uscita di Costa Ferreira ho agito da mezz’ala sinistra“.

IL RUOLO – “In Bulgara ho giocato in tutte le posizioni del campo. Mister Liverani sta dando sazio a tutti gli elementi della rosa e poi sta a noi farci trovare pronti quando veniamo chiamati in causa. La Reggina? Noi giochiamo ogni gara con la stessa cattiveria e voglia di portare a casa i tre punti, e questo a prescindere da chi abbiamo come avversario. La nostra fame deve essere sempre la stessa”.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 14 novembre 2017

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *