Una vittoria speciale… che arriva dritta in cielo

Oggi ci fermiamo qui tra nuvole e pensieri aspettando un raggio di sole… perché il sole comunque vincerà sempre e diraderà ogni nube anche per chi non c’è più ma rimane nel cuore di chi lo ha amato

By
Updated: novembre 8, 2017
IMG-20171108-WA0045

LECCE (di M.Cassone) – Ci sono vittorie che rimangono scolpite nella memoria e diventano ricordi; ci sono giorni in cui il calcio serve a rendere immortale qualcosa che non sarebbe dovuto accadere ma è accaduto, perché la vita è così, è imprevedibile, a volte lo è più del pallone che rotola sull’erbetta spinto dalla passione di chi tifa per questo meraviglioso sport.

Ci sono storie che non vorremmo mai raccontare ma sono lì e come lame taglienti recidono i fiori più belli e allora siamo costretti a immergerci in quella realtà che non avremmo mai voluto guardare in faccia. E tutto passa in secondo piano.

Lo striscione della Nord

Lo striscione della Nord

E quindi della gara vinta contro la Casertana con i gol di Di Piazza e del giovane Riccardi, dopo la paura del gol di Galli, vogliamo solo ricordare che è arrivata al momento giusto per poterla dedicare a chi quella maglia l’ha amata veramente. È stata una vittoria voluta e cercata, una vittoria che la squadra, così come ha fatto la Nord, ha dedicato a Vincenzo, l’ultras venuto a mancare in settimana. E c’è sempre spazio per le emozioni più vere in un mondo che molte volte è cinico. C’è sempre spazio per un pensiero sincero e uno sguardo rivolto al cielo.

Per parlare di calcio, tattiche e moduli ci sarà tempo, c’è sempre tempo.

Oggi ci fermiamo qui tra nuvole e pensieri aspettando un raggio di sole… perché il sole comunque vincerà sempre e diraderà ogni nube anche per chi non c’è più ma rimane nel cuore di chi lo ha amato.

È la vita…

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 8 novembre 2017

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *