Rizzo: “Il Catania? Ci creerà problemi”

By
Updated: settembre 8, 2017
Rizzo

LECCE – Il tecnico del Lecce Roberto Rizzo presenta così la gara di domani in casa del Catania, terza giornata di campionato del girone C: “Lavorare reduci da una vittoria aiuta sempre. Ripartiamo dalla prestazione offerta con il Trapani, di carattere, attenzione e determinazione. Questa mattina abbiamo svolto la rifinitura in Calabria, Pacilli e Marino si sono allenati regolarmente e sono a disposizione al pari di tutti gli altri convocati. Le assenze di Di Piazza e Costa Ferreira? Sono delle assenze importanti, però, ho un gruppo di qualità che riesce a sopperire ad eventuali mancanze. Spiace non poter contare su Di Piazza, che era anche in un momento nel quale andava in gol con regolarità, ma sono convinto che chi lo sostituirà farà altrettanto bene. Con la disponibilità di Pacilli recupero un’altra opzione in attacco. Qualche dubbio fino alla partita me lo porto sempre, ma in linea generale abbiamo lavorato in settimana su quello che ci sarà da fare e sugli uomini”.

L’AVVERSARIO – “Le insidie maggiori della gara con il Catania? La rabbia della squadra siciliana per un inizio così e così, ma essendo una squadra di qualità assoluta, sicuramente, troveremo un avversario che ci creerà problemi. Hanno una rosa costruita per vincere, una linea difensiva forte fisicamente, un giocatore in mezzo al campo come Lodi bravissimo a dettare i tempi del gioco e davanti tantissime possibilità. Per noi è fondamentale dare continuità ai risultati, a questo avvio di campionato. Domani non ci saranno i nostri tifosi sugli spalti, il calore dei nostri è ampiamente riconosciuto e ci mancheranno, ancor di più giocando in un ambiente già caldo di per se”

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pubblicato il: 8 settembre 2017

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *